fbpx

Tag: Letteratura

In occasione del Centenario Verghiano, Ortigia sarà lo scenario di un incontro culturale senza precedenti, che segna il momento storico.

Read More

Giovanni Verga nel Barocco di Caltagirone

Giorno 16 luglio alle ore 20.30,  la Manifestazione Nazionale “Verga 100” aprirà il Caltagirone Film Festival. Occasione che porta dentro la magnifica cornice del Barocco,  l’autentico spirito verista proveniente da Vizzini, città natia dello Scrittore e luogo di ambientazione della maggior parte delle sue opere. Il tutto sarà per voce di suoi concittadini, Lorenzo Muscoso, regista e Direttore Artistico della Manifestazione, Rosario Catania, già Curatore Museo Etnoantropologico  e Margherita Riggio, Direttrice del Museo Verghiano e Luciano Busacca, Cantastorie Verghiano. Il Centenario, diviene, così opportunità di di incontro, dialogo e collaborazione tra realtà  organizzative dei vari territori promotori di un importante fermento culturale, che trova in Angela Failla, direttrice della Manifestazione, l’intesa necessaria. L’evento presentato da Beppe Convertini, giornalista di RAI 1 si arricchisce di tanti illustri ospiti, come Daniele Ciprì, Consuelo Catucci, Giacomo Giubillini, Attilio Fontana, Clizia Fornasier, Alessandro Mario, Paolo Li Rosi che renderanno il momento magico e assoluto nel ricordo di Giovanni Verga, e che renderà tutti noi parte di una grande e irripetibile storia.

Verga 100 : Una storica rete culturale tra le città Italiane

La Cultura è il vero motore di una Nazione,  l’elemento necessario utile a formare le menti e necessario allo sviluppo economico dei territori. Oggi, il Centenario di Giovanni Verga, diviene promotore di un progetto di interconnessione che coinvolge città, Enti, Università, Scuole e  Organizzazioni  nel nome di un importante intellettualismo. Un progetto avviato da Verga 100 – Manifestazione Ufficiale istituita a Vizzini –   in linea, quindi,  con gli obiettivi istituzionali, e in continuità con il  pensiero del Presidente Mattarella che dedica allo Scrittore siciliano un significativo omaggio,  definendo così l’importanza che lo stesso ha per l’identità Nazionale.  E poi,  certamente significativa la decisione del Ministero dell’Istruzione di sceglierlo come argomento per la maturità 2022, che  attribuisce alla su poetica un considerevole valore didattico e accademico.    Una rete che vede dentro città come  Palermo, Caltanisetta, Siracusa, Noto, Buccheri, Vizzini, Licodia, Caltagirone, Catania, Messina, Modica, Ragusa, Leonforte, Montalbano Jonico, Irsina, Matera, Cagliari, Roma, Parma, Trani e Milano,  protagoniste  del  questo momento storico che rimarrà nell’immaginario collettivo. Riunite nel concept “Terre Verghiane” saranno non solo  i palcoscenici delle trasposizioni teatrali delle novelle,  con messe in scene che esalteranno le bellezze locali, ma anche i centri di monografie e di approfondimento letterario, all’interno di manifestazioni come il Caltagirone Film Festival, Noto Film Festival il Film Award Messina, che proietteranno il corto “Leggende Rusticane” realizzato in occasione del Centenario, e dedicheranno parte del loro programma proprio alla celebrazione del novelliere. 

Diffidate dalle imitazioni

Ci troviamo costretti ad avvertire la collettività, delle molteplici attività che stanno saltando fuori in merito al Centenario Verga  e che sembra facciano riferimento alla Manifestazione Nazionale “Verga 100”.  Codeste iniziative non sono affiliate alla nostra Organizzazione e quindi non rientranti nel progetto ufficiale – proveniente direttamente da Vizzini e riconosciuto formalmente dal Parlamento Europeo –  ma si tratta di propositi sporadici, di presunta attendibilità, disposti da soggetti in proprio e  promossi  da pseudo giornalisti che scrivono pezzi su commissione.  Insomma la cultura è un vero business e per quanto si cerchi di mantenerla lontana da certi meccanismi oscuri ne risulta comunque essere investita, ma grazie ai social  riusciamo a smascherare le imposture. Seguite sempre le nostre pagine al di avere notizie aggiornate sui veri eventi del programma.

 

 

Mastro Don Gesualdo per gli Universitari di Ragusa

Avviata una convenzione con il Consorzio Universitario di Ragusa per assistere allo spettacolo di “Mastro Don Gesualdo” presso il Teatro Perracchio di Ragusa per giorno 6 marzo alle 18.30. Sarà l’occasione di essere parte della rete culturale nazionale promossa in occasione del Centenario dello scrittore Giovanni Verga. Gli studenti dell’Ateneo potranno acquistare il biglietto a prezzo ridotto di €8 . Dopo l’acquisto il discente dovrà far pervenire via mail una copia del libretto dove si
evince il nome, matricola e l’iscrizione al corso di laurea a Dreamworldpicturesofficial@gmail.com.

Senza il documento  non sarà possibile convalidare l’ordine. Nel caso di più biglietti occorrerà inviare le copie anche degli
altri utenti.

Il modulo d’acquisto a prezzo scontato è già attivo online  al link : https://www.eventbrite.it/e/biglietti-mastro-don-gesualdo-265378743967

 

 

X